In What We Trust – Danil Polevoy

Danil Polevoy_Captain America, Iron man and Invisible man

Chi non mai sognato di viaggiare come in Ritorno al futuro e girare nel tempo? Questo deve essere stato senz’altro lo spirito con cui Daniel ha realizzato i suoi collages.

Sembra che Doc abbia però commesso qualche errore nelle impostazioni del flusso canallizzatore della DeLorean e qualcosa deve essere andato storto poiché appare tutto sbagliato. Cosa ci fanno i Kiss in un’orchestra degli anni ’30 o Abramo Lincoln da Mac Donald’s?

Tutto  è cominciato  come un scherzo per un post su live-journal ed è poi diventato una serie di collage” ci racconta Daniel.

Cosi vecchie foto prese dal cinema, dalla tv e dalla cultura pop si combinano insieme per un racconto di fanta-storia. Spiderman e Joda di Star War vengono così proiettati in un’altra epoca. Pamela Anderson e Wolverine inseriti in altri luoghi e contesti. L’effetto riesce bene e il risultato è un curioso album di ricordi e cronaca storica alternativo.

Gli anacronisti quanto improbabili accostamenti dell’artista sono però lo specchio di ciò che è dominante nella cultura pop di oggi:

video ergo sum.

Quanto ne sappiamo della storia e delle realtà che ci circonda? l’uomo è mai andato veramente sulla luna? Anche senza andare troppo lontani, basta pensare alle modelle sulle copertine patinate da noi iconizzate che son spesso il risultato di lunghe sedute di photoshop, tanto da renderle spesso irriconoscibili.

In una società mediatica, iconica e globale, dove Darth Vader è messo sullo stesso piano di Hitler e Dr. House è quasi più conosciuto di Abramo Lincoln si arriva a chiedersi infine quali siano i propri punti di riferimento culturali.

Ma dopotutto è solo fiction…. o no?

 

 

Danil Polevoy.  Nato nel 1986 a Dnepropetrovsk (Ucraina), dove studia alla Jewish School n.144, si dedica all’arte e alla grafica fin da giovane frequentando dei corsi presso lo studio Simha. Dopo aver intrapreso studi economico-giuridici  si interessa di fotografia presso Videocom Israel. Partecipa a diversi  festival d’animazione in Ucraina, Russia, Grecia, Jappone. Collabora con gruppi musicali come gli Infected Mushroom, Asaf Avidan and the Mojos. Dal 2009 è membro dei “Young Photographers United”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: